Gioielli per l'estate e non solo

Buongiorno a tutti,

oggi voglio parlarvi di gioielli quelli veri, quelli fashion. Per me il gioiello finisce un look anzi lo definisce. Infatti anche se hai solo un jeans     e una maglietta bianca una collana o un bracciale ( adesso quelli grossi si chiamano bangles ) definiscono il tuo stile e ti fanno notare.

Ovviamente esiste il gioiello vero e proprio ed esiste la bigiotteria, di cui per altro sono praticamente dipendente... Ma di questo ne parleremo un'altra volta perché oggi mi sento particolarmente glam.

 

Volevo illustrarvi un marchio noto a molti, ma non a tutti: Chanteclere... No, non il detersivo ( anche se morirò senza sapere chi pulisce più di lui ) ma uno dei marchi italiani di gioielli più amato nel mondo.

Chanteclere nasce nel 1947 a Capri da due amici: Pietro Capuano e Salvatore Aprea. Figlio di gioiellieri e dandy rinomato il primo e imprenditore il secondo. Grazie alle loro conoscenze nel jet set dell'epoca, la magica cornice di Capri e, naturalmente il loro talento, aprirono la loro prima boutique che annoverava fra le sue clienti Ingrid Bergman, Audry Hepburn, Maria Callas, Grace Kelly, e niente meno che Jackie Onassis.

Il loro gioiello rappresentativo sono le campanelle: ciondoli simpacitissimi pieni di colori che imperano sul mercato da sessanta anni.

Tutte le collezioni Chanteclere hanno linee e dettagli che ricordano l'ambiente marino, le linee sono morbide e i colori delle pietre vivaci.

Le collezioni che adoro e che secondo me sono rappresentative del marchio sono la "Diamour e Folies" di cui amo le linee sottili che mi rammentano il movimento dell'acqua

 E la collezione "Paillettes" la cui caratteristica sono delle specie di petali, ma incredibilmente sobri e romantici

Tutte e due le collezioni fanno molto uso dell'oro rosa che trovo squisitamente elegante.

Naturalmente stiamo parlando di gioielli veri e che forse non possiamo considerarli, giustamente, come piccoli sfizi che ogni tanto possiamo concederci, come potremmo fare con un vestito o un accessorio qualsiasi... Tuttavia per un'occasione speciale come un compleanno importante, la laurea, o un anniversario, magari si possono prendere in considerazione ( oppure per risparmiare una bella consulenza con la vostra personal shopper preferita: io ;-)))), e portare con eleganza un pezzo unico, che riconoscono gli intenditori, e la sensazione di portare su di se quell'italian style tanto invidiato nel mondo e il glamour della Capri degli anni '50.

Comunque care ragazze, don't worry presto nella sezione jewels parlerò di cose molto più raggiungibili tipo Accessorize!!!

Alla prossima bacini

Tags: Campanelle, Chanteclere, Gioielli estivi